In onore del nostro amato Ermes

09 febbraio 1955 / 21 ottobre 2020

Un uomo, un marito, un padre, un nonno, un fratello, uno zio, un amico, un collega. Ermes è stato tutto questo, ma soprattutto è stato un uomo grande, buono e generoso. In suo ricordo, vi invitiamo a fare una donazione a favore di AIRC, per sostenere il lavoro dei tanti ricercatori che ogni giorno combattono per rendere il cancro sempre più curabile. Ermes sempre con noi

A oggi abbiamo raccolto a sostegno della ricerca sul cancro:

480


Messaggi dei donatori

    • Carissimo Ermes, da quando sei entrato nei nostri cuori e purtroppo hai lasciato vuoto il tuo posto accanto a noi abbiamo pensato a un gesto piccolo, simbolico, che fosse un saluto. Ci hai insegnato a voler bene agli altri e pensiamo che se anche gli altri avessero amato di più oggi avresti sofferto di meno e forse avresti avuto un po' più di tempo per noi. Donare è una scelta importante e ce l'hai insegnato tu. Noi abbiamo deciso di farla. Buon viaggio
    • Le cose, materiali e non, che mi hai donato in 10 anni sono un'infinità. Esaudire questo tuo ultimo desiderio con una donazione è un onore. Resterai con noi per sempre. Ti voglio bene! Claudia
    • La morte non è una fine se si può vivere nei figli e nella giovane generazione. Perché essi sono noi: i nostri corpi non sono che le foglie appassite sull’albero della vita. ( Albert Einstein )
    • Ciao Zietto! Aggiungeremo ogni anno una candelina per te ?? (la giovane generazione... Nicolò ed Eleonora)
    • Con amore e vivrai nei nostri cuori con ricordi felici che abbiamo avuto insieme Nunzio, Zia Erminia e Santina